fbpx

FELICI A LAVORO GRAZIE ALLA PAUSA CAFFÈ

A casa o in ufficio gusta il meglio a costo ZERO

Il caffè per molti costituisce un’abitudine irrinunciabile, una vera e propria filosofia di vita che sia al bancone di un bar o davanti ad una macchinetta. Molto spesso i ritmi di vita frenetica ci rubano il tempo da dedicare ad un piccolo break che invece potrebbe portare ripercussioni positive sul nostro umore e sulla nostra produttività, consentendoci di affrontare al meglio la giornata lavorativa.

Studi accademici e scientifici, e persino la Corte di Cassazione, con sentenza n. 4509/12, attestano che una breve pausa caffè durante le ore di lavoro ha svariati benefici:

  • Aumenta la socializzazione tra colleghi: è un vero e proprio evento sociale. Grazie alla pausa caffè si ha la possibilità di fare due chiacchiere con il vicino di scrivania o con il collega di un altro reparto, approfondendo la conoscenza ed instaurando nuovi rapporti.

Creare un ambiente di lavoro sereno e rilassato favorisce la produttività di ogni dipendente.

  • Favorisce la collaborazione: è un momento in cui è possibile fare il “punto della situazione” su questioni o problemi aziendali, in una situazione diversa – più rilassata rispetto ad una riunione o all’ufficio. Al distributore automatico si crea un vero e proprio scambio di competenze e di informazioni che aiuta a rafforzare lo spirito di gruppo, la solidarietà tra colleghi e la collaborazione nel superare le difficoltà.
  • Allevia il nervosismo: alzarsi dalla scrivania e allontanarsi per qualche minuto dalle svariate carte, dal computer e dal telefono allevia lo stress e allenta la tensione. Bastano pochi minuti per sfogare il nervoso e tornare ai propri compiti con più motivazione e concentrazione.
  • Fa bene al fisico: restare troppe ore seduti alla scrivania, lavorando ininterrottamente, non fa bene al nostro corpo e alla nostra mente.

È opportuno rilassarsi per qualche minuto, sgranchirsi le gambe e fare due passi fino alla macchinetta, ci consente di riattivare la circolazione e staccare gli occhi dallo schermo del computer, aiutandoci a contrastare i momenti di sedentarietà.

I lavoratori sono dei grandi consumatori di prodotti di distributori automatici trovandosi spesso fuori casa, per questo motivo nel mercato vi sono differenti soluzioni: macchinette per caffè da tavolo o distributori di bevande adatte alle più svariate esigenze.

Le macchine da caffè

Sul mercato esistono due sistemi di macchine di caffè:

  • Il sistema aperto che permette di utilizzare differenti marchi di caffè, diverse tipologie di monodose e più marche di macchine.
  • Il sistema chiuso che utilizza un unico tipo di monodose per una specifica macchina.

Macchine da caffè in comodato d’uso

Non sempre è possibile investire nell’acquisto di macchine del caffè innovative e costose.

Esistono infatti soluzioni alternative tra cui il comodato d’uso, un sistema che consente di risparmiare sulle spese di manutenzione della macchina.

Il comodato d’uso è un servizio offerto dal fornitore della macchina da caffè al cliente a titolo di prestito: il cliente può usufruire dell’erogatore come fosse suo per la durata del contratto, al termine del quale dovrà restituirla, impegnandosi nel contempo all’acquisto di prodotti come caffè, cappuccino, cioccolata e tè. L’installazione, la gestione e la manutenzione sono a carico del fornitore.

Tipologie: caffè in capsula o cialda?

La capsula, è un piccolo contenitore di plastica e/o alluminio che contiene dai 5 agli 8 grammi di caffè macinato: questa tipologia di conservazione mantiene inalterata per mesi la fragranza del prodotto.

La cialda, permette di preparare velocemente l’espresso garantendo la freschezza di ogni singola dose. Inoltre, l’assenza di metallo rende la cialda oltre che più economica della capsula, anche biodegradabile.

Ultimamente si sono diffuse le cialde E.S.E. che si contraddistinguono per la loro compatibilità con numerose macchine da caffè presenti in commercio.

A chi viene consigliato l’acquisto?

Per aziende familiari o con un numero ridotto di dipendenti una valida alternativa può essere rappresentata dall’acquisto di una macchina da caffè da banco, le cui capsule possono venir acquistate al bisogno (sia originali che compatibili) e che non comporta impegni contrattuali.

I distributori automatici di bevande e snack

I distributori automatici di bevande calde e fredde e di snack sono caratterizzati ormai da un’incredibile varietà: la loro presenza negli uffici rappresenta un’ottima soluzione per ottemperare ai bisogni e alle esigenze dei dipendenti anche nel corso della giornata lavorativa, soprattutto in contesti in cui gli uffici sono collocati in zone industriali isolate.

La sostenibilità ambientale ha conquistato anche il settore dei distributori automatici, il 71% degli associati a Confida dichiara di adottare ormai soluzioni sostenibili.

Rispetto per il benessere: nuovi concept di ristorazione aziendale

Visti i trend salutisti degli ultimi anni, è stata realizzata una soluzione di ristorazione aziendale al cui interno sono presenti prodotti freschi e di ottima qualità, grazie al rifornimento quotidiano, oltre che frutta fresca di stagione e prodotti di pasticceria artigianale.

Un’altra soluzione innovativa è la creazione di un vero e proprio shop all’interno dell’azienda, aperto 24h su 24, che permette di aggiungere ai servizi tradizionali della pausa caffè anche quelli della “spesa veloce”, con alimenti buoni e salutari, bevande sempre disponibili per la colazione, per il break, per il pranzo o un take-away per la sera. Questo micro-market utilizza una modalità di pagamento automatizzata e che accetta: contanti, carte e buoni pasto. 

Più facile di così!

  • Scegli ciò che ti piace
  • Compila il form
  • Attendi il contatto

Con Top Partners risparmi tempo e denaro: trovi la risposta alle tue esigenze, entri velocemente in contatto con una selezione di fornitori ed ottieni le offerte più competitive sul mercato.

top partners

Ancora indeciso?
Lasciati consigliare da noi!